Siti
Annunci di Lavoro

Informazioni Sul Risparmio

La Gestione Del Risparmio

Naturalmente non si è sempre in grado o non si ha il tempo per seguire personalmente il proprio risparmio. Per riuscire a gestirlo autonomamente bisogna infatti conoscere come andrà il mercato, quali sono le previsioni per il futuro, qual'è il tasso di inflazione applicato e a che punto si trova il ciclo economico del paese ecc.

Dunque l'alternativa di solito è quella di acquistare quote di fondi comuni, oppure affidare il proprio denaro ad una gestione patrimoniale.

E' opportuno quindi rivolgersi ad Isitituti bancari efficienti oppure a centri affidabili con azionisti che hanno una certa esperienza in materia di risparmio; perchè purtroppo non sono infrequenti i casi di truffe o di fallimento di società che hanno provocato spesso irrimediabili problemi a danno dei risparmiatori.

Tra le tante e diverse gestioni di risparmio, abbiamo i fondi comuni di investimento che possono essere considerate come una sorta di multiproprietà di titoli di diversa natura acquistati dalla società che gestisce.

I risparmiatori in questo caso diventano proprietari attraverso la sottoscrizione di quote di partecipazione di valore uguale, avendo in comune con gli altri risparmiatori gli stssi diritti.

Tra le diverse gestioni del risparmio possiamo citare: gestioni azionarie dove si acquisiscono titoli di società quotate in mercati regolamentari, gestione monetaria dove gli investimenti sono per lo più a breve termine e comprendono generalmente i titoli di stato.

Le gestioni bilanciate, le gestioni valutarie attuate per tutti i titoli internazionali ed espresse in valute estere o in quelle obbligazionarie.

Spesso le società di gestione del risparmio offrono anche un semplice servizio di deposito a custodia e amministrazione dei titoli, il cliente riceve così il servizio più semplice.

 

 

 

Navigare Facile